5 tagli da uomo per l'estate 2015

5 tagli da uomo per l’estate 2015

Acconciature estive

Starete già pensando di fare il cambio al vostro guardaroba che straborda di vestiti invernali per prepararlo ai capi più adatti ai mesi soleggiati, ma ricordatevi che vale la pena anche focalizzarsi sui capelli, con tagli maschili più leggeri e pratici che ci accompagneranno per tutta la stagione estiva.

I tuoi capelli sono della lunghezza giusta? Vorresti provare uno stile meno esigente e più fresco che puoi sfoggiare sia nelle serate divertenti tra amici che per gli eventi formali estivi?

Dopo avervi già proposto le migliori tendenze capelli del 2015, oggi vi propongo una carrellata di tagli maschili più popolari di questa stagione estiva e soprattutto alcuni consigli di come farli funzionare su di voi.

1. Rasato

Classico e maschile, il taglio rasato o a spazzola è un trand già da molto tempo e rimane lo stile più richiesto. Facilmente ottenibile, adatto quasi per tutti e pratico, per chi non vuole problemi.

Prima di prendere questa decisione però vale la pena chiedere consiglio al vostro stilyst di fiducia, per capire se potrebbe essere adatto alla vostra specifica forma di viso, un po’ come succede con la barba. E’ un taglio che funziona molto su volti squadrati con tratti forti e spigolosi, ma si puà adattare ad altri tagli manipolando la lunghezza. Successivamente, è necessario decidere se si desidera una lunghezza uniforme o una leggera differenza tra i capelli sulla sommità della testa e sul retro e i lati. Se siete alla ricerca di un taglio di capelli che necessita poche attenzioni, ma abbastanza versatile per l’ufficio e per le giornate trascorse sulla spiaggia, è quello che fa al caso vostro.

In generale, è possibile su questo taglio lasciare più lunga la parte superiore, oppure optare per una dissolvenza di pelle sui lati, che produrrà un aspetto più sconnesso ma estremamente contemporaneo.

buzzcut

Come ottenerlo e curarlo

Richiede uno spray di protezione termica con SPF (provate Aveda Sun Care Capelli Protettivo Veil o Paul Mitchell Sun Shield Spray), che dovrebbe essere applicato in caso di prolungata esposizione al sole. Usando un prodotto come questo si ridurrà il danno complessivo del sole sui capelli e sul cuoio capelluto, mantenendo la pelle idratata e sana.

Notare anche che la troppa esposizione ai raggi UV può fare invecchiare il capello più velocemente, rendendolo molto più sottile. Per contrastare questo effetto, è bene assicurarsi di utilizzare regolarmente uno shampoo e un balsamo sole come Sun Care di Aveda.

aveda-sun-care

2. Frangia

fringe

Se preferite mantenere una certa lunghezza e vi piace giocare con i capelli, potreste optare per una frangia. Anche se gli uomini non amano indossare capelli in avanti, le Sfilate Autunno Inverno 2015/2016 dimostrano che questo stile sta diventando sempre più di tendenza, quindi perché non farsi coinvolgere?

Lo svantaggio è che una frangia può tenere caldo, creando sudore a seconda della sua lunghezza e spessore. Iniziate chiedendo al vostro stilyst la possibilità di tagliare la vostra frangia un po’ più corta, o sfoltirla per rimuovere una parte di peso che non è adatto ai mesi più caldi.

Se questo ancora non vi aiuta, quando state per creare il look, provate a passare la mano frastagliando i ciuffi, piuttosto che tirarli giù dritti schiacciandoli sulla fronte.

Come ottenerlo e curarlo

Cercate di mantenere questo stile più rilassato possibile senza appesantirlo con prodotti aggressivi  in modo da poter passare facilmente le mani tra i capelli se volete creare volume e se il caldo diventa insopportabile.

Se si vuole raggiungere un look vissuto che accoglie le lunghe giornate estive trascorse in spiaggia, applicate un po ‘di acqua salata dal mare sui capelli umidi e poi utilizzate il diffudore per procedere con la piega, oppure lasciateli asciugare naturalmente al sole per ottenere un aspetto più trasandato.

Questo taglio è lavorato completamente sulla texture, quindi optate per prodotti per lo styling che offrano una finitura opaca e molta definizione. Evitare assolutamente prodotti pesanti, che si sciolgono e lasciano la fronte umida e bagnata.tonyandguyproduct

  • TONI & GUY UOMINI DEL MARE SALT SPRAY 200ML

 

3. Il ciuffo all’indietro

Non lasciate che l’alta finitura di questo stile vi inganni! Il ciuffo all’indietro funziona piuttosto bene per l’estate. Non solo mantiene il vostro viso libero, ma vi lascia freschi tutto il giorno dato che l’effetto per ottenere lo stile deve essere un po’ bagnato, e rimane fisso.

E’ meglio chiedere al vostro stilyst di ottenere una dissolvenza intorno ai lati e sul retro e al contrario, lasciare una buona lunghezza sulla parte superiore per consentire alla parte posteriore di cadere sopra il rasato. Per chi ha i capelli particolarmente spessi dovrà farli alleggerire per rimuovere parte del peso sulla parte superiore. Entrambe queste tecniche servono per ridurre il volume e assicurare un semplice styling.

In termini di modifiche, non solo è possibile utilizzare diversi prodotti per ottenere un’effetto diverso – da bagnato a brillante – ma si può anche alterare proprio lo stile dei capelli.

Men's Slick and High Shine Hairstyles

Come ottenerlo e curarlo

E’ meglio cominciare tamponando i capelli in modo da ridurre al minimo il volume e ottenere una finitura liscia. Per quanto riguarda i prodotti, se i vostri capelli sono fini, suggerirei di usare una crema grooming per evitare che i capelli si aggreghino insieme (facendo sembrare ancora più sottile la forma) e si esponga troppo il cuoio capelluto al sole.

Tigi Bed Head funziona molto bene.

  • TIGI BED Head MOHAWK GEL 100MLTigi Bed Head Hard Head Mohawk Gel 100ml

4. Mossi / ricci

L’unica cosa non consigliata a chi vanta dei capelli naturalmente mossi durante i mesi più caldi è appesantirli con acconciature e prodotti fissanti. . Il calore e l’umidità smantellerebbero in pochi minuti il lavoro fatto, causando il crollo immutabile di stili accuratamente scolpiti .

Quindi se normalmente tendi a raddrizzare i capelli, è meglio evitarlo in piena estate, il risultato non durerebbe a lungo.

E’ meglio mantenere un acconciatura molto semplice e classica tipica di questa stagione: puoi provare con un ciuffo sciolto naturalmente (di tendenza per il 2015) o tenere i capelli indietro in modo che il viso sia libero. Queste tipologie di stilyng risultano sempre fresche e semplici, da acconciare senza sforzo:

Men's Naturally Wavy and Curly Hairstyles - Natural Side Partings and Quiffs

Come ottenerlo e curarlo

Se i capelli sono spessi e ondulati, suggerirei di applicare una smoothing cream o lasciare agire un balsamo mentre il capello è umido, questo aiuta a controllare il volume e anche a definire l’onda naturale del capello;

Provate a utilizzare Kevin Murphy Easy Rider o L’Oréal Liss, che sono entrambe creme anti-crespo che aiutano a  domare i capelli.

Non c’è bisogno di essere troppo precisi per la creazione di questo styling,  è sufficiente utilizzare le mani per scolpire i capelli nel modo giusto.

  • L’OREAL PROFESSIONNEL TECNI ART LISS CONTROL 150MLLoreal Professionnel Tecni Art Liss Control 150ml

5. Capelli Afro

Questo taglio contemporaneo è l’ideale per l’estate. E’ facile da creare e mantenere – perfetto per i ragazzi che hanno i capelli corti, ma non eccessivamente.

Per ottenere questo look, il vostro hairstylist avrà bisogno di regolare i capelli ai lati e dal retro (potreste anche richiedere una dissolvenza della pelle), al fine di creare un forte contrasto con la lunghezza dei capelli sulla parte superiore, che dovrebbe essere tenuta appunto un po’ più a lunga.

La parte superiore può essere lasciata naturale e spettinata o scolpita con bordi definiti per dare forza al capello.

 

Men's Afro and Black Hairstyles - Disconnected Sides

Come ottenerlo e curarlo

Avete un paio di opzioni stilistiche. È possibile utilizzare semplicemente l’asciugamano per asciugare i capelli e strutturarli con un po’ di Matrix Play Back Cream, oppure con la spazzola.

Matrix play back cream

Se si vuole accentuare il riccio naturale, assicuratevi i di utilizzare un diffusore con calore medio-basso, avendo cura di fare movimenti lenti e circolari.

Conclusione

Come sempre, vale la pena affidarsi ad un professionista prima di apportare modifiche drastiche ai capelli per la nuova stagione. Anche un cambiamento leggero nel vostro taglio o la giusta scelta di prodotti per lo styling potrebbe fare una grande differenza una volta che l’estate è arrivata.

Quindi come sarà il vostro taglio di capelli quest’estate? Come adatterete il vostro stile preferito alle temperature più elevate?

Lascia un commento qui sotto per farmi sapere!

Deni

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0

Trackback dal tuo sito.

Deni Beat

Denis Mascia (born January 18, 1988), better known by his stage name Deni Beat, is an Italian singer, songwriter and style blogger.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.

Deni Beat

Puoi essere moda, in ogni modo

„Deni Beat, is an Italian singer, songwriter and style blogger.“

✉ info@denibeat.com

Deni Beat

iiii on Facebook
Share On Twitter
Share On Google Plus
Share On Pinterest